Marche…famo du conti!

Come è giusto che sia, quando la vacanza si chiude giunge il momento di fare quattro conti e valutazioni! Quanto ci è costata? Meglio di no va! Quante multe per eccesso di velocità ci arriveranno tra 50/60 giorni, visti i mille paesini attraversati pur di schivare il traffico dell’Adriatica?! Che ce frega, la macchina è di Luciano!

Niente di tutto questo, solo una semplice recensione dei posti che ci hanno “ospitato”, di notte, di giorno e a tavola!

Perché come si dice da ste parti “Quant la boca prènd e ‘l cul rend, acidènti a ‘l medicìn e a chi le vent”!!

Dove abbiamo dormito?

Il casale di Giulia (Link)

Casale immerso fra le colline a 5 minuti di auto da Sirolo, in mezzo (ma veramente!!) ai campi da golf del Conero Golf Club… è un attimo e ti senti Tiger Woods!

Appartamenti ben curati e dotati di tutto il necessario. Piscina esterna TOP. Niente servizio colazione, ma terrazza o veranda dove poter ammirare il sole che sorge e la splendida natura che circonda il casale. Ah alcuni appartamenti non hanno però il balcone o la veranda, tipo il nostro.

Dove ci siamo spiaggiati?

Spiaggia San Michele/Sassi Neri

Dal centro di Sirolo 15 minuti di discesa ripida su sentiero o strada sterrata. Consigliate buone scarpe per camminare. Stabilimenti “Rimini Rimini” con baretti ma anche spiaggia libera. Docce gratis…se fai veloce e non dai nell’occhio!

Spiaggia Mezzavalle

Se per San Michele il sentiero è ripido qui invece è ripido al quadrato! Abbiamo visto gente abbandonare a metà strada disperati o rimetterci tibia, perone e caviglie! Si parcheggia a monte, a pagamento e poi 15 minuti di discesa (per la salita non hai la lucidità di calcolarne la durata). No stabilimenti ma un bar/ristorante tipico anche nel cibo (sebbene abbiamo preso solo focacce e birre, meritevoli!). Spiaggia selvaggia come piace a noi!

Spiaggia Numana Bassa

Si parcheggia a pagamento aldilà della strada. Ecco qui si che gli stabilimenti sono modello Rimini ma c’è qualche spazio di spiaggia libera. Docce a € 0,20. Peccato per la sporcizia, mancanza di bidoni per i rifiuti e di educazione in generale.

Dove andare a magnare?

Agriturismo “Il Ritorno” (Link)

A 5 minuti dal Casale di Giulia. Immerso nella campagna. Arredamento semplice. Cibo tipico buono. Consigliati i primi tipo gli gnocchi ripieni di carne con pendolini e timo! E vino della casa!

Osteria “Il Mattarello” (Link)

A Castelfidardo. Cucina tipica marchigiana, con tanto di olive ascolane! Buon rapporto qualità/prezzo. Cosa abbiamo preso? Strozzapreti con Salsiccia e Formaggio di Fossa, Filetto di Maiale allo Speck e grigliata! Vino a volontà…

Ristorante “La Grotta” (Link)

Sulla e nella spiaggia di Urbani, puoi fare la pista per le biglie tra un tavolo e l’altro! Bella vista, ma forse sono più panoramici i vicini ristoranti sulla stessa spiaggia. Cucina di pesce, top gli spaghetti allo scoglio, con i famosi “muscioli” accompagnati da un frizzantino frèsco. Buon rapporto qualità/prezzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...